Skip to content

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Con le
nostre news

Le ultime notizie

Lo spazio news offre pillole di attualità, curiosità di scenario e di mercato, novità e aggiornamenti normativi, notizie sul nostro Gruppo e sulle sue società e molto altro. Buona lettura.
Con ICIM Group verso la Transizione 5.0
Il Decreto attuativo necessario per rendere operativo il Piano Transizione 5.0 pubblicato a marzo, sembra finalmente in dirittura di arrivo. Le aziende chiamate a rendere sempre più sostenibili i propri processi di digitalizzazione, possono già contare sulla collaborazione di ICIM Group che, forte della consolidata esperienza in ambito Industria 4.0, mette da subito a disposizione una serie di servizi di consulenza, analisi, valutazione, attestazione di conformità e certificazione, necessari per l’accesso ai benefici fiscali previsti dal Piano Transizione 5.0.
ICIM Group agli EXPORT DAYS di ANIMA del 20 giugno con tutti i servizi GMA per l’internazionalizzazione delle imprese
ICIM Group è partner ufficiale della IV edizione degli EXPORT DAYS 2024, l’appuntamento promosso da ANIMA Confindustria a Milano per il 20-21 giugno. Dedicato alla promozione delle attività di internazionalizzazione settoriali, l’evento offre alle imprese manifatturiere italiane l’opportunità di avere incontri strategici con operatori esteri selezionati, provenienti da oltre 20 Paesi. L’iniziativa rientra in un più ampio piano di internazionalizzazione pensato da ANIMA per le imprese del comparto meccanico, volto a favorire sui mercati esteri la visibilità dell’expertise italiana negli ambiti industriali di riferimento.
Arriva la ISO 53800, norma internazionale sulla parità di genere, a supporto alla PdR 125
È stata pubblicata la ISO 53800:2024 “Guidelines on the promotion and implementation of gender equality and women’s empowerment”, norma internazionale che traccia le linee guida per favorire la parità di genere e affrontare in maniera sistematica le ineguaglianze e le forme di discriminazione anche in ambito lavorativo, dove il gender gap ha ancora un peso rilevante, indipendentemente dalla dimensione, ubicazione o settore di attività dell’organizzazione.
A Fresatura Show il 7 giugno ICIM Group tra i relatori del seminario “Transizione 5.0, le macchine digitali e sostenibili”
Digitalizzazione, sicurezza e sostenibilità delle macchine nel contesto della Transizione 5.0. Se ne parlerà venerdì 7 giugno alla Fiera di Vicenza nel seminario promosso dall’Ordine degli Ingegneri di Vicenza a Fresatura Show, il primo salone professionale dedicato al mondo della fresatura e punto d’incontro per le aziende e gli operatori dell’intera filiera (dai macchinari e relative soluzioni tecnologiche alla subfornitura e a tutte le attività collegate).
EGE-Esperto Gestione Energia. ICIM SpA accreditato per certificare secondo la nuova UNI CEI 11339:2023
ICIM SpA ha ottenuto da Accredia l’adeguamento dell’accreditamento per la certificazione della figura professionale dell’EGE-Esperto Gestione Energia, secondo la revisione di fine 2023 della norma UNI CEI 11339 “Attività professionali non regolamentate - Esperto in gestione dell’energia - Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”: un aggiornamento pensato per definire in maniera più dettagliata compiti e competenze dell’EGE per quel che riguarda l’esecuzione delle diagnosi energetiche oltre che per adeguare le competenze di questa figura alle nuove tematiche in ambito energia, esplose negli ultimi anni.
OMECO a AMPP Conference & Expo 2024, l’evento internazionale dedicato alla corrosione: a Genova dal 9 all’11 giugno
OMECO, il Laboratorio di ICIM Group, partecipa a AMPP Conference & Expo 2024, l’evento internazionale dedicato alla prevenzione della corrosione in programma a Genova dal 9 all’11 giugno 2024 e organizzato da AMPP Italy, la sezione italiana della più grande organizzazione mondiale che si occupa della protezione e delle prestazioni dei materiali e dei rivestimenti protettivi, che conta oltre 35.000 membri in 140 paesi.
Cambiamento climatico: le modifiche nelle norme ISO sui sistemi di gestione
Con una recente comunicazione congiunta, IAF (International Accreditation Forum) e ISO (International Organization for Standardization) hanno reso note le modifiche apportate alle norme ISO sui sistemi di gestione. Legate principalmente alla revisione della struttura armonizzata (HLS) delle norme ISO, le modifiche sono in linea con la Dichiarazione di Londra del 2021, approvata da tutti gli organismi membri dell'ISO, che afferma l'impegno della comunità ISO nell'affrontare il cambiamento climatico.
Camera di Commercio Emilia: bando per contributi sulle certificazioni ESG
È rivolto alle imprese con sede o unità operativa nelle provincie Piacenza, Parma e Reggio Emilia il bando della Camera di Commercio dell’Emilia per l’erogazione di contributi sull’acquisizione di servizi finalizzati all’ottenimento di certificazioni ambientali, etiche e sociali per la promozione dei valori ESG (Environmental, Social, Governance).
Paolo Gianoglio AD di OMECO nominato vice presidente CONFORMA
Paolo Gianoglio, amministratore delegato di OMECO (laboratorio specializzato in prove materiali e prodotti, leader nel settore dei controlli non distruttivi e delle Failure Analysis) e direttore Innovazione, Sviluppo e Relazioni Associative di ICIM Group, è stato nominato vice presidente di CONFORMA, l’Associazione degli Organismi di Certificazione Ispezione Prova e Taratura.
Novità sulla Drinking Water Directive 2020/2184
Oggi, 23 aprile 2024, la Commissione Europea ha pubblicato i tre atti delegati e i tre atti esecutivi che stabiliscono i requisiti minimi di igiene a livello europeo per materiali e prodotti destinati a entrare in contatto con l'acqua potabile. I nuovi requisiti mirano a garantire standard di sicurezza e qualità elevati e armonizzati per tutta l'Unione Europea.

Non è una corrispondenza, ma una newsletter personalizzata.

Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter sul Gruppo ICIM.

Laureata in giurisprudenza dopo avere lavorato come avvocato  presso uno studio legale, è entrata come Presidente nel Consiglio di Amministrazione dell’azienda di famiglia che operava nel settore ambientale. Ha ricoperto diversi ruoli in Associazioni Confindustriali, prima come Presidente in FISA ASSOAMBIENTE, poi come Presidente di UIDA in ANIMA e infine come Vice Presidente di ANIMA per due mandati.