Skip to content

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Con le
nostre news

Le ultime notizie

Lo spazio news offre pillole di attualità, curiosità di scenario e di mercato, novità e aggiornamenti normativi, notizie sul nostro Gruppo e sulle sue società e molto altro. Buona lettura.
Supply Chain Act, rinviata l’approvazione della Direttiva UE
È stata decisiva la posizione dell’Italia - insieme a quella di Germania, Austria e Finlandia - nella richiesta di rinvio del voto per l’approvazione del Supply Chain Act, noto anche come Corporate Sustainability Due Diligence Directive (CSDDD), il provvedimento europeo che potrebbe imporre alle aziende un dovere di diligenza molto incisivo in ambito sociale e ambientale.
ICIM Group porta a MCE 2024 gli ingredienti giusti per la sostenibilità aziendale
ICIM Group partecipa con tutte le sue società - ICIM Consulting, OMECO e ICIM SpA - all’edizione 2024 di MCE, l’appuntamento internazionale per le aziende del settore HVAC+R, delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e del mondo acqua, in programma dal 12 al 15 marzo a Fieramilano Rho. Presso lo stand di ICIM Group al Padiglione 1 Stand K29/L22 le imprese trovano una proposta completa di consulenza, formazione, testing e certificazione. Un unico interlocutore pronto ad accompagnarle nel loro percorso verso la sostenibilità e a rispondere a tutte le esigenze di conformità normativa di prodotti, macchine, impianti, sistemi di gestione e competenze professionali
Master Controlli non Distruttivi – ingegneria civile, beni culturali e architettonici secondo UNI PdR56, presso OMECO
Sono aperte le iscrizioni al Master Controlli non distruttivi - ingegneria civile, beni culturali e architettonici promosso da AIPnD (Associazione Italiana Prove non Distruttive), che prende il via il 4 marzo 2024 con un calendario ibrido di lezioni online e lezioni in presenza presso il laboratorio OMECO di Monza, Centro d’Esame CICPND (Centro Italiano Coordinamento Prove Non Distruttive).
Online il nuovo VADEMECUM IMBALLAGGI sviluppato da ICIM Consulting e ARIA Srl
Prodotto da ICIM Consulting - società di consulenza di ICIM Group - e ARIA Srl - società di servizi per Analisi dei Rischi Industriali e Ambientali - è on line da oggi all’indirizzo https://www.environmentallabellingpackaging.com/ il VADEMECUM IMBALLAGGI, uno strumento pensato per aiutare le imprese che, per la corretta gestione del rifiuto da imballaggio, devono seguire adempimenti diversi stabiliti dalle leggi nazionali nei singoli mercati di commercializzazione.
Confindustria Cremona e ICIM Consulting al fianco delle aziende sulle novità del CBAM
L’Associazione Industriali Cremona da stipulato una convenzione con ICIM Consulting, la società di consulenza di ICIM Group, finalizzata a garantire un’adeguata assistenza alle aziende del territorio che si trovano nella necessità di conformarsi agli obblighi introdotti dal nuovo meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere previsto dal Regolamento UE 2023/956 Carbon Border Adjustment Mechanism (CBAM), che si applica inizialmente alle importazioni di cemento, ferro, acciaio, alluminio, fertilizzanti, elettricità e idrogeno.
Tutto sul Regolamento CBAM 2023/959 nel webinar Unioncamere, ICIM Group e Easyfrontier del 19 gennaio
È rivolto a tutte le aziende importatrici di beni da settori produttivi ad alta intensità di carbonio - ferro, acciaio, cemento, fertilizzanti, alluminio, elettricità e produzione di idrogeno - il webinar sul Regolamento UE 2023/956 CBAM - Carbon Border Adjustment Mechanism (Meccanismo di Aggiustamento del Carbonio alle Frontiere) promosso da Uniomeccanica, ICIM Group ed Easyfrontier per venerdì 19 gennaio 2024 alle ore 15.
INPS: al via le domande per l’esonero contributivo concesso ai datori di lavoro privati in possesso della certificazione della parità di genere
I datori di lavoro privati che hanno ottenuto entro il 31 dicembre 2023 la certificazione della parità di genere in azienda secondo la PdR 125:2022 hanno tempo fino al 30 aprile 2024 per inoltrare la domanda di accesso all’esonero contributivo come previsto dall’art. 5 della legge n. 162/2021. Le richieste di autorizzazione al beneficio possono essere presentate direttamente sul sito INPS attraverso il modulo di istanza on line “sgravio par_gen_2023” disponibile nella sezione Portale delle Agevolazioni (ex DiResCo).
Natale 2023: ICIM Group sostiene due progetti contro la violenza sulle donne
La scelta solidale di ICIM Group per il Natale 2023 è in piena coerenza con il percorso volto a creare, all’interno di tutte le società del gruppo, un ambiente di lavoro diversificato, inclusivo ed equo, dove le persone sono sempre al centro di ogni processo e progetto. Sono i medesimi principi abbracciati dalle associazioni SOS Villaggi dei Bambini e D.i.Re.-Donne in Rete contro la violenza, a cui ICIM Group destina due donazioni a favore di progetti per il sostegno e l’accompagnamento di donne e/o madri con figli che, in contesti diversi, hanno subito violenza.
Neutralità Carbonica – Pubblicata la nuova ISO 14068
Lo scorso 30 novembre è stata pubblicata la nuova ISO 14068-1:2023 “Gestione dei gas a effetto serra e dei cambiamenti climatici e attività correlate - Carbon Neutrality", che si pone come nuovo e valido strumento in grado di aiutare le organizzazioni di ogni settore e dimensione a raggiungere e dichiarare la neutralità carbonica in modo più efficiente ed efficace, attraverso la quantificazione, la riduzione e la compensazione dell’impronta carbonica.
Certificazione della parità di genere: benefici e opportunità per le imprese. Webinar gratuito il 29 novembre
Offrirà ampio spazio alle domande dei partecipanti il webinar gratuito «CERTIFICAZIONE DELLA PARITÀ DI GENERE (Pdr 125/2022): benefici e opportunità per le imprese» di mercoledì 29 novembre 2023, dalle 14:30 alle 16, promosso da L’Industria Meccanica, La Risorsa Umana (società di servizi di consulenza aziendale nell’ambito delle Risorse Umane), ANIMA Confindustria e ICIM Group.
FAQ sul Regolamento CBAM, le risposte nel documento di Confindustria
È stato pubblicato da Confindustria, a novembre 2023, un utile documento FAQ per rispondere a tutti i dubbi in merito alle novità sul Meccanismo di Aggiustamento del Carbonio alle Frontiere, introdotte dal Regolamento UE 2023/956 CBAM-Carbon Border Adjustment Mechanism.
ICIM SpA rilascia ad Artsana la certificazione ISCC PLUS per l’impiego di plastiche bio based
Artsana ha concluso l’iter per la certificazione ISCC PLUS* (International Sustainability & Carbon Certification) rilasciata da ICIM SpA, ente riconosciuto da ISCC System GmbH proprietaria dello schema. Per Artsana - proprietaria di brand di riferimento nel settore dell’infanzia - supportare le famiglie di oggi per vuol dire anche pensare al mondo in cui cresceranno, al loro futuro attraverso un impegno attivo per un approccio sempre più sostenibile
Una Ecolabel per i beni strumentali. Anche ICIM Group all’evento online di Fabbrica Intelligente e Siemens il 30/11
È possibile stabilire la sustainability footprint per una filiera complessa che comprende macchine utensili, macchine automatiche, macchine per il packaging, nonché i relativi impianti di produzione? È questa la domanda su cui si sviluppa l’evento online UNA ECOLABEL PER I BENI STRUMENTALI, promosso da Cluster Fabbrica Intelligente e Siemens Industrial Sorfware per giovedì 30 novembre alle ore 11.
UNI PdR 125:2022: contributi alle PMI per la certificazione della parità di genere
Ė stato pubblicato lo scorso 6 novembre 2023 sul sito del Dipartimento per le Pari Opportunità l’avviso pubblico che definisce criteri e modalità per l’erogazione alle micro, piccole e medie imprese di contributi per i servizi di assistenza tecnica e accompagnamento alla certificazione della parità di genere secondo la UNI PdR 125:2022 e per i costi di certificazione.

Non è una corrispondenza, ma una newsletter personalizzata.

Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter sul Gruppo ICIM.

Laureata in giurisprudenza dopo avere lavorato come avvocato  presso uno studio legale, è entrata come Presidente nel Consiglio di Amministrazione dell’azienda di famiglia che operava nel settore ambientale. Ha ricoperto diversi ruoli in Associazioni Confindustriali, prima come Presidente in FISA ASSOAMBIENTE, poi come Presidente di UIDA in ANIMA e infine come Vice Presidente di ANIMA per due mandati.